Qualche giorno fa mi sono divertito (si fa per dire) ad installare Windows Vista dentro VirtualBox. Avendo utilizzato un disco di installazione di Vista vecchio, ho dovuto fare una marea di aggiornamenti, una vera via crucis.

Dopo aver installato il Service Pack 1 e gli ultimi aggiornamenti, ho installato le "Guest Application" che sono fondamentali per poter usare decentemente il sistema operativo virtualizzato e che prevede l’installazione dei corretti driver (audio, rete, video, …) e la gestione automatica del mouse. Inoltre ho impostato una carella condivisa, tra Host (il mio Mac) e Guest (Vista), in modo da poter copiare file tra i due ambienti (può capitare di aver scaricato un file per Windows dal Mac e di doverlo spostare su Windows Vista).

Nonostante questa installazione delle "Guest Application" ho avuto alcuni problemi:

- audio mancante, sebbene il driver fosse installato correttamente e Vista non denunciasse problemi

- pur avendo configurato una cartella condivisa tra Mac e Vista, non riuscivo a vederla e permettere una via di comunicazione tra i due sistemi operativi

Googolando ho scoperto alcune utilissime cose che non sapevo e che voglio condividere qui.

Per quanto riguarda l’audio, nella configurazione della macchina virtuale di Windows Vista occorre selezionare la macchina virtuale da VirtualBox e fare clic su Impostazioni.

 Dalla finestra delle impostazioni vai sulla sezione Audio e scegli le opzioni mostrate nella seguente figura.

In questo modo, riavviando Windows Vista si dovrebbe sentire l’audio funzionante.

 Per quanto riguarda il discorso di far comunicare il Mac con Vista ho trovato due strade percorribili:

- condivisione della cartella "Pubblica" del Mac

- condivisione di una qualsiasi cartella del Mac, sfruttando la cartella condivisa di VirtualBox

 

Condivisione della cartella "Pubblica" del Mac

Prima di tutto occorre aprire Preferenze di Sistema che trovi nel Dock, quindi fare clic su Condivisione come mostrato in questa figura.

Ora occorre spuntare la voce Condivisione documenti e fare clic su Opzioni.

Dalla finestra delle opzioni fai clic sulla voce Condivisione documenti e cartelle mediante SMB, opzione necessaria per permettere a Windows Vista di vedere il Mac.

Fai clici su Fine e chiudi pure Preferenze di sistema. In questo modo Windows Vista sarà in grado di vedere la cartella Pubblica nel Mac che si trova dentro la tua home, ovvero la cartella col tuo nome utente. 

Ora in Windows Vista apri Esplora risorse e nella barra dell’indirizzo scrivi \\10.0.2.2 e premi il tasto Invio. Vista mostrerà il contenuto della cartella Pubblica del tuo Mac. Nota che l’indirizzo di rete 10.0.2.2. è standard e permette a Vista di trovare il Mac, anche se il Mac in realtà ha un indirizzo IP diverso.

 

Condivisione di una qualsiasi cartella del Mac, sfruttando la cartella condivisa di VirtualBox

Prima di tutto creiamo una cartella condivisa in VirtualBox relativa alla macchina Vista. Controlla che Vista sia spento e seleziona la macchina Vista in VirtualBox. Ora fai clic su Impostazioni.

Ora fai clic su Cartelle condivise e fai clic sul pulsante di aggiunta di una nuova cartella condivisa (passo 2 della seguente figura).

A questo punto devi selezionare la cartella che intendi condividere, per fare questo la puoi selezionare sfogliando la finestra del Finder che compare facendo clic sul pulsante del menu a discesa e selezionando la voce Other, come mostrato nelle due seguenti figure.

Nell’esempio ho scelto la cartella Download e di conseguenza ecco come appare la finestra di aggiunta di una nuova cartella condivisa.

Fare clic su Ok. Avviare Windows Vista, aprire Esplora risorse e fare clic su Connetti unità di rete. Scegliere una lettera e nel percorso di rete scrivere:

\\vboxsvr\Downloads

Nota che Downloads è il nome della cartella condivisa che ho creato nell’esempio e che tu puoi sostituire col nome della cartella che hai scelto di condividere. Inoltre vboxsvr è una dicitura fissa standard e non va sostituita con nessun indirizzo di rete o altro.

Wow, post chilometrico…

Chris


29 Comments

  1. Dani
    Posted 22 February 2009 at 1:35 am | Permalink

    Ciao il tuo articolo mi è stato molto utile per condividere una cartella con virtualbox; anche gli altri articoli passati mi sono sembrati interessanti, continua così

  2. ducadicrespo
    Posted 24 February 2009 at 6:40 pm | Permalink

    Grazie mille, cercherò di fare del mio meglio.
    Ciao

  3. Franco
    Posted 4 March 2009 at 9:53 am | Permalink

    In primo luogo ti faccio i complimenti per l’articolo, uno dei più esaurienti che ho trovato sul tema della condivisione con VirtuaBox.
    Purtroppo nonostante abbia seguito le tue indicazioni la condivisione non è andata a buon fine, premetto che uso XP e non Vista, e nella fattispecie:
    digitando ||10.0.2.2 accedo \cartella pubblica di Franco\DropBox ma quando tento di aprirla, Accesso negato, il sistema mi avverte che non dispongo dell’autorizzazione necessaria per l’utilizzo della risorsa di rete.
    Se con il comando Esegui digito:
    net use x:\\vboxsvr\share mi si apre il prompt dei comandi per poi chiudersi con un nulla di fatto.
    Digitando l’indirizzo completo di dove si trova la carte lla nel mac e cioè: net use x:\\10.0.2.2\franco\Share il prompt mi chiede di immettere il nome utente pc 10.0.2.2.
    Provo con User e mi richiede una password che però io non ho perchè non l’ho mai messa. Sto impazzendo con prove e comandi ma senza risolvere….
    Non è che sia un gran competente in materia ma seguo le indicazioni di chi come te ha la disponibilità e la cortesia di offrirle a tutti. Puoi darmi qualche indicazione per risolvere il problema di condivisione?

  4. ducadicrespo
    Posted 4 March 2009 at 12:33 pm | Permalink

    Ciao Franco e grazie per i complimenti, sei molto gentile.
    Cerco di rispondere alla tua domanda: prima di tutto tieni presente che la cartella DropBox del Mac non può essere aperta e visualizzata. E’ una cosa voluta, questa cartella è fatta solo per buttarci dentro i file. La cartella pubblica invece serve per prelevare dal Mac dei file.
    Se vuoi avere una cartella dove mettere e prendere dei file senza vincoli, ti consiglio di seguire le istruzioni che hanno come titolo “Condivisione di una qualsiasi cartella del Mac, sfruttando la cartella condivisa di VirtualBox” che trovi sempre in questo post.
    Se hai altre domande io sono qui.
    Ciao

  5. ducadicrespo
    Posted 4 March 2009 at 12:35 pm | Permalink

    Franco, crea una nuova cartella o usa “Download” mentre segui le istruzioni di cui sopra. Ciao

  6. franco
    Posted 4 March 2009 at 5:27 pm | Permalink

    Grazie per le tue risposte. Comprendo che risulta difficile risolvere i problemi a distanza…..
    Comunque avevo già seguito le tue istruzioni alla lettera creando un cartella Share ed una Download e me le ritrovo dove c’è il simbolo della casetta con il mio nome.
    Aprendo XP Connessioni di rete e digitando \\vboxsvr\Download o\\vboxsvr\Share mi dice: Impossibile trovare il percorso di rete.
    Ragionandoci se fosse possibile connettersi alle due cartelle condivise le dovrei trovare anche con l’opzione sfoglia ed invece trovo VirtualBox Shared Folders che non è una cartella e la cartella pubblica di franco su imac che mi avevi detto che non può ne essere aperta e ne visualizzata.
    Purtroppo più di aver seguito le tue esaurienti spiegazioni altro non posso fare che arrendermi all’evidenza.
    Ciao e grazie.

  7. ducadicrespo
    Posted 4 March 2009 at 5:40 pm | Permalink

    Dalle tue parole non ho capito se hai configurato le Cartelle Condivise in VirtualBox prima di avviare XP.

    inoltre verifica i permessi delle cartelle che hai creato (Download e Share). Per farlo seleziona la cartella e premi i tasti comando-i (senza il trattino).
    Fammi sapere…

  8. franco
    Posted 5 March 2009 at 11:01 am | Permalink

    Allora ho rifatto tutto il percorso cancellando tutto il precedente. Ho configurato la sola cartella download come condivisa e verificato i permessi. Per il momento ho lasciato la cartella Share con i file all’interno, ma non condivisa.
    Aperto XP digitando il percorso in Connetti unità di rete ricevo sempre la stessa indicazione “Impossibile trovare il percorso….”
    Aprendo esegui e digitando \\10.0.2.2 mi si apre una finestra “iMac di Franco (10.0.2.2)” dove trovo la- cartella pubblica di franco – e la cartella Share.
    Incredibile….aprendo Share mi ritrovo finalmente i file in condivisione!
    Sinceramente non ci ho capito un granchè perchè ripeto Share non risulta condivisa, comunque ne ho fatto un collegamento sul desktop di XP e la condivisione funziona.
    In compenso l’audio che prima su XP funzionava , adesso non funziona più, ma questa sarà una prossima battaglia…..
    A questo punto ti ringrazio infinitamente per la tua disponibilità, sarei felice di sapere se hai un’ idea di come possa funzionare in tal maniera la condivisione di Share. Comunque da neofita del Mac ti assicuro che “Il tempo della Mela” sarà per me una fonte inesauribile di indicazioni.
    Grazie infinite per il tuo lavoro e la tua disponibilità.
    Franco

  9. ducadicrespo
    Posted 5 March 2009 at 1:45 pm | Permalink

    Ti faccio qualche domanda, forse banale, ma che mi servono per capire meglio:
    - la download è quella che c’era già sul Mac? Oppure l’hai creata tu?
    - la cartella Share quale cartella padre ha?

    Voglio precisre due cose:
    - se usi la “strada” del \\10.0.2.2 vai a puntare sulle cartelle condivise da Preferenze di Sistema del Mac
    - se usi la strada del \\vboxsvr vai a cercare di puntare a/alle cartelle che hai definito nelle impostazioni di VirtualBox

    Fammi sapere che sono proprio curioso.
    Ciao

  10. franco
    Posted 5 March 2009 at 6:27 pm | Permalink

    La cartella Download è quella esistente.
    La cartella Share che ho creato io, si trova in radice di Franco (casetta) dove si trova anche la suddetta Download.
    Da successiva verifica sono riuscito a comprendere quello che precisi e cioè sono andato in Preferenze di Sistema/Condivisione/Condivisione documenti ed in Cartelle condivise trovo le cartelle: Share, Cartella pubblica di Franco e Downloads.
    Penso che solo Share sia esatto che sia condivisa, le altre sono Cartelle di Sistema e penso che potrei tranquillamente eliminarne la condivisione….anche perchè in XP non le vedo.
    Invece nelle Cartelle condivise di VirtualBox ho sempre la solita Cartella di Sistema: Download, però provando a collegarmi con il comando:\\vboxsvr\Download mi dice Impossibile trovare il percorso di rete. Altra condivisione da eliminare….
    Comunque io sono già felicissimo così….. naturalmente ho combinato un po’ di pasticci, ma adesso tramite le tue indicazioni ho finalmente le idee più chiare.
    L’ultimo dilemma è perchè non funziona la condivisione impostata in VirtualBox?
    Non potrebbe essere un problema di XP e di permessi? Mi sono già scontrato in precedenza con problemi di condivisione tra sistemi con XP o con XP e Vista e so
    che di problemi irrisolti c’è ne sono tuttora tanti.
    Ciao e grazie.

  11. ducadicrespo
    Posted 6 March 2009 at 1:49 pm | Permalink

    Per quanto riguarda la condivisione tramite vboxsvr il mio sospetto è che si tratti di un classico errore di … testo. Nel senso che, ad esempio, la cartella che dal finder vedi come “Download” nella realtà si chiama “Downloads” ovvero con la s finale (cosa che si vede da terminale). Quindi, forse, in XP devi scrivere \\vboxsvr\Downloads

    Ciao

  12. Franco
    Posted 7 March 2009 at 7:35 pm | Permalink

    Ho provato a condividere anche altre cartelle ma il risultato è sempre che non riescono a trovare il percorso.
    C’è un accesso negato ma vai a capire il perchè…..
    Ciao e grazie di nuovo.

  13. Antonio
    Posted 1 May 2009 at 5:28 pm | Permalink

    Grande, era da ieri che sbattevo la testa per condividere le cartelle con Vista su VirtualBox. Poi ho trovato questo post ed ho risolto.

    1000 grazie :) :):)

  14. ducadicrespo
    Posted 1 May 2009 at 6:33 pm | Permalink

    Prego. Mi fa piacere vedere che questo post è di aiuto a molti di noi.
    Ciao

  15. alessandro
    Posted 2 May 2009 at 8:01 pm | Permalink

    Articolo molto chiaro. Ho configurato la cartella. Grazie.
    L’unica cosa che non riesco a fare e far riconoscere le pen drive da virtual box, mentre mac le riconosce. Che fare? Grazie

  16. ducadicrespo
    Posted 4 May 2009 at 3:49 pm | Permalink

    Ottimo spunto per una futura prova. Appena ho tempo faccio un test e se trovo qualche soluzione interessante faccio un bel post.
    Grazie e ciao.

  17. Posted 28 October 2009 at 10:18 pm | Permalink

    Grazie!

  18. ducadicrespo
    Posted 28 October 2009 at 10:33 pm | Permalink

    Anna, grazie a te per aver letto il mio blog.

    Ciao

  19. Davide
    Posted 12 November 2009 at 11:41 am | Permalink

    Post utilissimo. Mi hai reso la vita facile. Grazie.

  20. ducadicrespo
    Posted 12 November 2009 at 6:25 pm | Permalink

    Sono contento sia stato utile anche a te.

    Ciao :D

  21. Posted 5 February 2010 at 3:43 pm | Permalink

    io ho fatto tutto, mi trova il percorso e tutto ok, poi però mi chiede nome utente e password, io metto quelli del mac ma non me li accetta, anzi mi modifica il mio nome utente “Tommaso Innocenzi” in, lo so che fa ridere, “CULO\Tommaso Innocenzi”
    Qualcuno mi può aiutare?

  22. ducadicrespo
    Posted 6 February 2010 at 1:23 pm | Permalink

    Ciao Tommaso, dimmi, qualche cartella del Mac hai condiviso? Hai messo una password? Che versioni di Mac OS X usi? Come si chiama il tuo Windows (XP?) ?
    Ciao

  23. davide
    Posted 14 February 2010 at 9:29 pm | Permalink

    Ciao, io ho un problema simile a cui non riesco a venirne fuori. Ho installato openSuse ma non riesco a vedere la cartella condivisa, mentre WinXP dialoga perfettamente col Mac…. Uso Leopard aggiornato all’ultima release e ho un MacBook bianco da 2,4 GHz. Grazie per l’aiuto

  24. Salvo
    Posted 18 December 2010 at 5:22 pm | Permalink

    Ciao, anche io ho un problema, non riesco a far riconoscere la cartella condivisa del mio MBP a Windows 7. Io clocco su rete poi faccio con il destro su Connetti unità di rete, e si apre una cartella con 2 voci, in una chiamata “Unità” e c’è selezionata la Z, nell’altra “Cartella” e devo inserire il percorso, \\10.0.2.2
    Mi restituisce un errore “Impossibile accedere a \\10.0.2.2″
    MA cosa devo fare?
    Mi servirebbe una cartella per passare i dati dal mac a windows e viceversa,
    Grazie

  25. ducadicrespo
    Posted 5 January 2011 at 11:49 am | Permalink

    Ciao, hai provato in W7 ad inserire \\10.0.2.2 in Esplora risorse?

    Altrimenti prova con le cartelle condivise di VirtualBox come è spiegato nella seconda parte del posta.
    Fammi sapere.

  26. ducadicrespo
    Posted 5 January 2011 at 11:58 am | Permalink

    Ciao, finalmente torno ad avere tempo da dedicare al blog e posso risponderti. Hai provato a disabilitare selinux in openSuse?

  27. Chris
    Posted 27 September 2011 at 5:29 pm | Permalink

    Funziona benissimo, fatto nel primo modo. Grazie!

  28. matteo
    Posted 8 October 2011 at 3:05 pm | Permalink

    grazie mille per le dritte, l'articolo è fatto benissimo e stavo diventando matto prima di trovarlo :) !!

  29. francesca
    Posted 24 October 2011 at 11:50 am | Permalink

    grazieeeee chris!!! hai risolto i miei problemi!!!!!!!!!

2 Trackbacks

  1. By il tempo della mela  on 19 May 2009 at 11:40 am

    [...] e credo che per un uso personale sia l’ideale. Ho fatto due post su questo tema: primo e secondo. Viene aggiornato frequentemente con nuove funzionalità ed è molto semplice da usare, [...]

  2. By Condividere cartella con VirtualBox on 21 October 2009 at 6:40 pm

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <font color="" face="" size=""> <span style="">